10.7 C
Sassuolo
11.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

Libri per la scuola di arabo di Fiorano Modenese

Donati dal Rotary di Sassuolo per i 70 studenti dell’attività didattica portata avanti dall’associazione “L’alba degli angeli”, provenienti da tutto il distretto ceramico [....]

Il mistero del liceo classico

EMILIA-ROMAGNA

HomeCasalgrandeA Casalgrande la prima edizione del “LiberArti Festival”

A Casalgrande la prima edizione del “LiberArti Festival”

Due giorni di iniziative, promosse da un trio di giovani casalgrandesi, per stimolare la creatività artistica in tutte le sue declinazioni: danza, teatro, arti visive e musicali. E’ questo in sintesi il proposito del LiberArti Festival, che nelle giornate del 9 e 10 settembre, all’interno del programma della Fiera delle Tradizioni, punta a valorizzare il meglio delle potenzialità artistiche dei giovani del territorio.

Il progetto è nato da tre ragazze di Casalgrande (RE): Consiglia Diana 23 anni, che ha studiato presso il DAMS di Bologna indirizzo teatrale, Martina Gianferrari 23 anni, che ha studiato presso il DAMS di Bologna indirizzo musicale e Irene Cassinadri di 22 anni, che si sta laureando a Brescia all’Accademia di Santa Giulia in Nuove Tecnologie dell’Arte.

LiberArti Festival – spiegano le organizzatrici – nasce dalla necessità di creare uno spazio d’arte condiviso. Il presupposto è realizzare un’esperienza sociale in grado di attivare artisticamente il territorio di Casalgrande (RE). Ogni partecipante può svincolarsi da ogni limite fisico/mentale esprimendosi liberamente in un tempo e uno spazio creato per condividere la propria arte. È stato coinvolto chiunque abbia dimostrato di avere voglia di mettersi in gioco. Ragazzi che si occupano di arte in diversi ambiti tra cui musica, arti visive, danza, artigianato e teatro. Tutto il Festival seguirà un tema: “L’Amore che vorrei” e a ogni artista viene quindi richiesto di esprimere il concept attraverso diverse forme artistiche”L’evento occuperà le giornate del 9 e 10 settembre. 

Il 9 settembre, in Via Aldo Moro, dalle 19 all e01.00 ci sarà una mostra di arti visive accompagnata da band (Malvax), ballerine (Dance Vibes), giovani cantanti e dj set (Charlie Ughetti). Il 10 settembre, in Piazza Ruffilli, dalle 10 alle 19 un piccolo street market e una performance teatrale dalle 17. 

 

 

(6 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


LEGGI ANCHE