Animali da compagnia, un aiuto per le persone in isolamento

Altre Notizie

Abusivismo commerciale, la Polizia Locale ha sequestrato 230 pezzi di articoli in pelle contraffatti

di Redazione Bologna Nel corso dei sevizi di contrasto all’abusivismo commerciale, sabato 4 febbraio, agenti del reparto Commerciale della Polizia Locale hanno sequestrato circa 230 pezzi di merce contraffatta in tre interventi: uno in via Montebello e due in via Indipendenza dove, dopo il primo sequestro, alcuni venditori avevano deciso di riposizionarsi. In particolare, un venditore […]

Venerdì 10 è il Giorno del Ricordo

di Redazione Modena Venerdì 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata. Modena ha in programma una cerimonia commemorativa al monumento in pietra carsica in piazzale Natale Bruni, dedicato proprio ai Martiri delle foibe, mentre il “Comitato comunale per la storia e le memorie del Novecento”, […]

Giardini Ducali, rimessa a nuovo dei sentieri ghiaiati

di Redazione Modena Cantiere in corso ai Giardini Ducali di Modena per rimettere a nuovo i sentieri ghiaiati, riqualificando la viabilità agli ingressi e l’area intorno ai giochi. L’intervento, che rientra nell’ambito della manutenzione ordinaria del parco, è coordinato dal servizio di Manutenzione urbana del Comune e durerà circa due settimane. La riqualificazione riguarda in particolare […]

Attacco hacker, alzate le difese del Comune

di Redazione Modena In coincidenza con il massiccio attacco hacker rilevato dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale per diverse istituzioni, il Comune di Modena ha alzato il livello delle proprie difese dei sistemi informatici. Al momento non sono stati segnalati attacchi diretti, ma la struttura tecnica del Comune è in stato di allerta e sono state attivate […]

Condividi

0Shares





di Redazione #Modena twitter@gaiaitaliacom #Animali

 

È di nuovo attivo il servizio che fornisce un aiuto per accudire gli animali da compagnia delle persone che, a causa del coronavirus, non possono uscire di casa, perché in isolamento o in quarantena, o sono ricoverate.

Il servizio, avviato la prima volta la scorsa primavera, è gestito dall’Ufficio diritti animali del Comune di Modena e fornisce assistenza per portare a spasso o dal veterinario il cane e gli animali da compagnia delle persone che per questo compito non possono contare sull’aiuto di familiari, amici o vicini di casa.

Per chiedere assistenza è sufficiente contattare l’ufficio per telefono (ai numeri 059 203 2211 o 059 203 2536) o via mail (ufficio.diritti.animali@comune.modena.it). L’ufficio, a sua volta, attiverà la rete di associazioni che partecipano al progetto: saranno i volontari, infatti, a prendersi cura degli animali d’affezione, accompagnandoli nelle uscite quotidiane, portandoli dal veterinario per interventi non rimandabili o anche garantendo l’accudimento continuativo nel caso in cui sia necessario l’allontanamento da casa. Il volontario assegnato alla famiglia sarà sempre lo stesso, in modo da diminuire i rischi ma anche per facilitare il rapporto con l’animale, soprattutto con i cani.

Rimangono valide le indicazioni delle linee guida emanate in primavera: i volontari indosseranno sempre mascherina e guanti, eviteranno i contatti ravvicinati con i proprietari, prelevando l’animale all’esterno dell’abitazione e nel corso della passeggiata non si allontaneranno troppo da casa. Avranno cura, inoltre, di non far accarezzare il cane da estranei e di pulirne manto e zampe al rientro. Se ci fosse necessità di una visita veterinaria, l’appuntamento andrà preso in anticipo. Infine, se possibile, l’animale sarà gestito nella casa del proprietario.

Sul sito internet del Comune (www.comune.modena.it) sono riportate le regole assieme alle faq sull’assistenza.

 

(3 novembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: