Arriva a Reggio Emilia a giugno il festival “Internazionale Kids”

Altre Notizie

Goffredo Bettini, le “sensibilità” su temi lgbti+ e i suoi mal di pancia

L'intervista dopo che la firma di Bettini, appare tra quelle in calce al documento della rete No Gpa contro la maternità surrogata chiamata, volgarmente, utero in affitto in onore a Meloni e compagnia

Lavori in corso a Bologna: i principali cantieri stradali in programma da lunedì 5 giugno

Ecco i principali lavori stradali in corso e in programma a Bologna lunedì 5 giugno. In caso di maltempo alcuni dei cantieri potrebbero essere ricalendarizzati. I principali lavori stradali sono anche sulla mappa online. Lavori in attivazione Vicolo Bolognetti  nei giorni 8 e 9 giugno, all’altezza del civico 11, strada chiusa dalle ore 8.30 alle […]

Condividi

di Redazione #ReggioEmilia twitter@reggioemilnotiz #Sociale

 

Dal 5 al 7 giugno prossimi si svolge la prima edizione di Internazionale Kids a Reggio Emilia, il festival dell’omonimo mensile che spiega a bambine e bambini i grandi temi dell’attualità, pubblicando in italiano i migliori articoli dei giornali di tutto il mondo per la fascia 7-13 anni, con corredo di giochi e fumetti.

Lanciato dal settimanale Internazionale nel 2019, Internazionale Kids ha scelto Reggio Emilia per l’edizione 2020. Il format si ispira al festival di Internazionale a Ferrara, che da tredici anni riunisce per tre giorni giornalisti, intellettuali e artisti provenienti da tutto il mondo, attraendo un pubblico sempre più numeroso (79mila presenze nel 2019). Per tre giorni la città si Reggio Emilia ospiterà laboratori, miniconferenze, proiezioni e spettacoli ideati dalla redazione di Internazionale Kids. Concepito come un numero ‘dal vivo’ della rivista da sfogliare, il festival Internazionale Kids a Reggio Emilia darà la possibilità ai giovanissimi lettori e alle loro famiglie di partecipare a eventi innovativi in cui esperti, giornaliste, scrittori, illustratori, fotografi parleranno di temi come ambiente, sostenibilità, informazione, democrazia, diritti, femminismo, economia e tecnologia.

Reggio Emilia, con la sua storica vocazione all’infanzia, all’educazione e al pensiero pedagogico – è la città del Reggio Emilia Approach noto nel mondo – e per la vivacità culturale e la sensibilità verso i temi sociali, è sede ideale per ospitare questa manifestazione, che si terrà in alcuni luoghi nel cuore della città tra cui il Palazzo dei Musei e i rinascimentali Chiostri di San Pietro, al centro di importanti riqualificazioni e progettazioni culturali.

Il festival Internazionale Kids a Reggio Emilia si preannuncia quindi quale evento unico nel suo genere, una risposta alla voglia di partecipazione mostrata dai nuovi movimenti come quelli a favore del clima e della difesa del pianeta.

 

(21 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: