Borgonzoni scivola su una buccia di banana chiamata social: alla domanda chi voterete, rispondono “PD!”

Altre Notizie

Le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano

di Redazione Scandiano La mattina del 27 gennaio le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano. Prima della commemorazione ufficiale, il sindaco Matteo Nasciuti ha lucidato la pietra d’inciampo dedicata a Guglielmo Corradini, antifascista e partigiano scandianese deportato e ucciso a Mathausen, in piazza Spallanzani. Con lui anche un parente di Corradini, Luca Basenghi, con la figlia […]

La Rocca di Scandiano in rosa per onorare il Giro d’Italia

di Redazione Sport Mancano 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia 2023, qualcuno in più alla prima storica partenza di tappa da Scandiano, il 16 maggio nella frazione che condurrà i ciclisti a Viareggio. Nella serata del 26 gennaio l’amministrazione comunale ha dato appuntamento davanti alla Rocca a tutte le ciclistiche scandianesi per dare ufficialmente il […]

Condividi

di Giancarlo Grassi #Lopinione twitter@gaiaitaliacom #Politica

 

La candidata che rifiuta il confronto e si sottrae persino al dibattito previsto (dall’8 gennaio scorso!) su SKY con il suo avversario Stefano Bonaccini, riesce a scivolare anche su una comunissima buccia di bana chiamata social che ormai persino i bambini hanno imparato a prendere con le molle.

La favolosa candidata di Salvini – sarà lui a governare, qualora la Lega vinca e non certo Borgonzoni – ha lanciato un sondaggio [sic] nel quale si chiedeva quale coppia avrebbero votato gli elettori (con tanto di simbolo PD sulla testa di Bonaccini); se quella formata da Salvini-Borgonzoni (un “like” era il voto) e l’altra forata da Bonaccini-Zingaretti (una faccina arrabbiata era il voto).

 

Le è andata male: alle 8 di giovedì 16 gennaio il sondaggio rispondeva con 42.427 voti, 33.535 sceglierebbero il  Pd e solo 8355 il duetto leghista. Di seguito i risultati alle 9.33 del 16 gennaio. Evidentemente il “futuro” ignoto che rappresenta Borgonzoni, che non si presenta nemmeno ai contraddittori televisivi già in programma e per la quale l’Emilia Romagna confina con il Trentino Alto Adige e parla di Bologna postando foto di Ferrara, non è abbastanza appetibile. Per chi ha votato il sondaggio, evidentemente.

 

 

 

 

E c’è chi si è divertito con un tweet (che risale al 15 gennaio).

 

 

(16 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: