Cade col monopattino, rimane ferito e danneggia un’auto

0Shares

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Ha perso il controllo del monopattino elettrico ed è terminato contro un’auto parcheggiata, danneggiandola, oltre a rimanere ferito a causa dell’impatto. Non ci sarebbero altri veicoli coinvolti nell’incidente che ha visto un 57enne modenese finire all’ospedale e che adesso rischia di dover pagare il danno di tasca propria. Sull’episodio, avvenuto nella serata di domenica 23 agosto tra via del Gambero e via Emilia Est, è intervenuta la Polizia locale di Modena.

Secondo la prima ricostruzione, intorno alle 20 l’uomo sarebbe caduto in maniera accidentale, forse a causa dell’asfalto reso scivoloso dalla pioggia, col monopattino di sua proprietà all’altezza dell’incrocio, rimanendo ferito e necessitando dell’assistenza dei sanitari del 118. Accompagnato dall’ambulanza al pronto soccorso del nosocomio civile di Baggiovara, è stato medicato per le ferite riportate (che per fortuna risultano di lieve entità). Ora sono in corso gli accertamenti dell’Infortunistica: gli operatori stanno valutando la dinamica dell’accaduto, comprese le modalità dello scontro del 57enne contro la Toyota Yaris in sosta, anche attraverso il riscontro di possibili testimonianze.

Se verranno riscontrate eventuali responsabilità dell’uomo in relazione al danneggiamento, il proprietario della Yaris potrebbe volersi rivalere per ottenere un risarcimento. In questo caso l’indennizzo economico rischierebbe di ricadere direttamente sul 57enne: infatti per il monopattino, che dal punto di vista normativo è equiparato alle biciclette, non esiste obbligo di possedere un’assicurazione e le polizze presenti sul mercato sono limitate, tanto che in alcuni casi la copertura, da parte dei possessori, avviene grazie alle assicurazioni di responsabilità civile generiche.

 

(24 agosto 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: