Due infortuni sul lavoro a Carpi, uno dei quali mortale

0Shares

di Redazione #Carpi twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Due infortuni sul lavoro si sono verificati in poche ore a Carpi. Il primo, purtroppo mortale, ha visto coinvolto un 40enne modenese, rimasto schiacciato tra due autocarri nel piazzale antistante il magazzino dell’azienda dove era impiegato. L’uomo è morto e sul posto sono giunti i Carabinieri per i rilevamenti di rito.

Il secondo in una ditta di autotrasporti in via dei Maniscalco dove un operaio, durante l’esecuzione di lavori di manutenzione dell’impianto antincendio, presumibilmente a causa del cedimento del soppalco in cartongesso, precipitava nel locale sottostante, adibito a bagno, da un’altezza di quattro metri. L’uomo sbatteva con violenza contro i sanitari e veniva trasportato con l’eliambulanza presso l’ospedale di Baggiovara. Non sarebbe in pericolo di vita.

 

2 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, ripropduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: