8.8 C
Sassuolo
13.8 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

Libri per la scuola di arabo di Fiorano Modenese

Donati dal Rotary di Sassuolo per i 70 studenti dell’attività didattica portata avanti dall’associazione “L’alba degli angeli”, provenienti da tutto il distretto ceramico [....]

Il mistero del liceo classico

EMILIA-ROMAGNA

HomeCopertina Reggio EmiliaEducatore 52enne reggiano arrestato con l’accusa di stupro su una 14enne

Educatore 52enne reggiano arrestato con l’accusa di stupro su una 14enne

Avrebbe approfittato della ragazzina durante un ritiro spirituale [sic] a Rimini il 52enne responsabile provinciale di Gioventù studentesca “Don Giussani” di Reggio Emilia, accusato di violenza sessuale su una 14enne. Lo scrive il Corriere.

L’uomo è accusato di avere approfittato di un momento di debolezza e angoscia della 14enne mentre entrambi si trovavano nella camera da letto in cui erano alloggiati per trascorrere. Si trova in carcere dopo essere è stato raggiunto dai militari la mattina del 19 agosto a Caorle (Venezia), dove abitano i genitori. I carabinieri di Rimini e quelli di Castelnuovo Monti (Reggio Emilia) gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L’indagato, attualmente agli arresti, è professore alle scuole superiori e per “Gioventù studentesca”, legato a Comunione e Liberazione, faceva l’educatore. Il 52enne, continua l’articolo del Corriere, è anche membro dei Memores Domini, un’associazione laicale cattolica i cui membri vivono i precetti di povertà, castità e obbedienza sotto l’egida del movimento.

 

(19 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE