Fiorano Modenese, a Casa Corsini la serata “Dalla parte delle Donne”, seminario di lancio del progetto ON-OFF

Altre Notizie

“Karnival” di Michela Lucenti | Balletto Civile, il 4 dicembre al Teatro Storchi di Modena

di Redazione Spettacoli Dopo il debutto a VIE Festival, Karnival della coreografa e danzatrice residente in ERT Michela Lucenti, prosegue la sua tournée e arriva al Teatro Storchi di Modena domenica 4 dicembre alle ore 16.00. Lo spettacolo è parte della rassegna di danza Carne – focus di drammaturgia fisica, curata dalla stessa Lucenti ed […]

Guida con falsa patente polacca, denunciato un 27enne

di Redazione Cronaca Guidava con una patente apparentemente emessa di recente dalle autorità della Polonia ma non aveva mai vissuto in quel Paese né, tantomeno, ne conosceva la lingua, come è emerso quando gli è stato domandato di leggere un testo in polacco. L’automobilista, un 27enne originario della Costa d’avorio e residente in città, non […]

Open Day al canile intercomunale di via Nonantolana

di Redazione Modena Domenica 4 dicembre il Canile intercomunale di Modena propone un open day per far conoscere la struttura e presentare gli ospiti a quattro zampe in cerca di una famiglia e di una casa. Dalle 10 alle 16, nella struttura di via Nonantolana 1219, i gestori della cooperativa sociale Caleidos e del gruppo Argo, […]

Gaiaitaliapuntocom Edizioni: contest letterario per racconti brevi

di Gaiaitaliapuntocom Edizioni Gaiaitaliapuntocom Edizioni lancia un contest letterario per racconti brevi per racconti di massimo 1200 parole, con una tolleranza per eccesso di quindici parole (max). La deadline è fissata per il prossimo 15 gennaio 2023 e i risultati verranno resi noti nel maggio 2023 con cerimonia pubblica all’interno di una delle nostre manifestazioni culturali. I racconti brevi, inediti, dovranno essere inviati via email – […]

Condividi

di Redazione, #FioranoModenese twitter@sassuolnewsgaia #DallapartedelleDonne

 

Giovedì 16 gennaio dalle 18.30 a Casa Corsini di Spezzano, il polo dell’innovazione del Comune di Fiorano Modenese, è in programma la serata Dalla parte delle Donne, seminario di lancio del progetto europeo ON-OFF, di cui l’associazione Lumen è capofila.

Si inizia con la presentazione del progetto, negli interventi di Alice Toni (Associazione Lumen), Milena Kadieva (G.A.F. – Bulgaria), Konstantinos Kyritsis (G.S.N. – Grecia). A seguire, dalle 19.15 circa, la lezione Il coraggio di Franca (e di tutte le altre) – La violenza contro le donne nella storia a cura del prof. Francesco Maria Feltri. Disponibile, a fine intervento, un buffet per i partecipanti.

Il progetto europeo ON-OFF mira a creare un modello di intervento per il contrasto alla violenza di genere online e l’oggettificazione della figura femminile a beneficio di insegnanti ed educatori europei. In totale saranno coinvolti 700 ragazzi e 90 fra insegnanti ed educatori dei territori partecipanti, tra cui Fiorano Modenese. Nel progetto sono impegnati 6 soggetti provenienti da 5 Paesi europei: Bulgaria, Cipro, Grecia, Spagna e Italia. E proprio italiano, anzi “fioranese”, è il capofila del progetto: si tratta di Lumen, l’associazione di promozione sociale che sviluppa e cura le attività di Casa Corsini (FabLab, FabLab Junior, Coworking e Music Factory) per conto del Comune di Fiorano Modenese. L’altro partner italiano è Aretés, realtà modenese attiva nella ricerca applicata.

In ciascuno dei Paesi saranno coinvolti almeno 18 educatori ed insegnanti e circa 140 ragazze e ragazzi dai 12 ai 17 anni. In sintesi, il progetto prevede inizialmente un percorso di ascolto ed un sondaggio per raccogliere esigenze, idee, proposte, bisogni e quanto utile per la definizione del modello. Successivamente sarà realizzato il modello di intervento per l’utilizzo del quale insegnanti ed educatori partecipanti saranno adeguatamente formati: poi, prenderà il via la sperimentazione nelle scuole per arrivare alla successiva validazione del modello.

Alla fine del percorso sarà disponibile online per tutti, in 5 lingue, il modello di intervento: una piattaforma sperimentata e validata, contenente tracce, lezioni, video, schede informative utilizzabile per informare, coinvolgere, sensibilizzare i ragazzi contro la violenza di genere online. Tutte le scuole, centri giovani, strutture e insegnanti ed educatori del territorio provinciale modenese possono partecipare gratuitamente alle attività progettuali.

Per informazioni è possibile contattare l’associazione Lumen alla mail lumenassociazione@gmail.com.

 

(12 gennaio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 




 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: