Gnocco fritto e tigelle a medici e sanitari sassolesi

di Redazione #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #Coronavirus

 

Un gesto per dimostrare riconoscenza a quanti, in queste lunghe settimane di epidemia, stanno lottando in prima linea contro l’emergenza Covid – 19. I titolari di una nota attività del comprensorio dove si mangiano, per l’appunto, gnocco e tigelle, hanno pensato di consegnare a medici e sanitari dell’Ospedale di Sassuolo un pranzo di Pasqua particolare: gnocco fritto e tigelle.

Con l’attività chiusa, e con le consegne a domicilio sospese, i ristoratori hanno così pensato di medici ed infermieri per mandare un piccolo segnale di sostegno e gratitudine.

 

(13 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: