Interventi dei Carabinieri a Finale Emilia e Castelfranco Emilia

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Nella serata del 26 febbraio i Carabinieri di Finale Emilia nel corso di un servizio perlustrativo hanno rinvenuto un furgone Ducato abbandonato nel cortile di in un casolare abbandonato, alla periferia del paese. Al suo interno hanno rinvenuto un bancomat probabilmente asportato dai ladri e in quella sede scassinato.

I carabinieri di Carpi e del comando provinciale di Modena, stanno facendo accertamenti anche con personale tecnico scientifico.

A Castelfranco Emilia, nel tardo pomeriggio, hanno deferito alla procura della Repubblica un cittadino tunisino trentanovenne per furto aggravato e porto di strumenti atti ad offendere. L’uomo è stato sorpreso nell’atto di asportare materiale presso L’isola ecologica di San Cesario sul Panaro.

Nel corso della perquisizione è stato trovato anche in possesso di un’ascia da macellaio.

 

(27 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: