“La Lega vuole portare l’Italia alle elezioni” o della grande preoccupazione di Salvini per la salute degli Italiani

Altre Notizie

Le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano

di Redazione Scandiano La mattina del 27 gennaio le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano. Prima della commemorazione ufficiale, il sindaco Matteo Nasciuti ha lucidato la pietra d’inciampo dedicata a Guglielmo Corradini, antifascista e partigiano scandianese deportato e ucciso a Mathausen, in piazza Spallanzani. Con lui anche un parente di Corradini, Luca Basenghi, con la figlia […]

La Rocca di Scandiano in rosa per onorare il Giro d’Italia

di Redazione Sport Mancano 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia 2023, qualcuno in più alla prima storica partenza di tappa da Scandiano, il 16 maggio nella frazione che condurrà i ciclisti a Viareggio. Nella serata del 26 gennaio l’amministrazione comunale ha dato appuntamento davanti alla Rocca a tutte le ciclistiche scandianesi per dare ufficialmente il […]

Condividi

di Giovanna Di Rosa #Politica twitter@gaiaitaliacom #Maiconsalvini

 

Così Salvini, in caduta nei sondaggi, si è espresso sull’Italia e sugli Italiani manifestando, ancora una volta, il suo profondo amore per il potere, scusate, per il paese e la sua profonda e anche di più compassione per la salute degli Italiani. Sua l’affermazione che è una denuncia, più che un programma: “La Lega c’è per accompagnare il Paese al voto”. E non capire cosa fare per la questione COV-19 a parte gridare che Conte sbaglia.

Quindi mentre ci sono i supermercati chiusi, mentre perde nei sondaggi, mentre Conte risulta il più gradito agli italiani, mentre le sue Regioni inanellano una cappella – è gergo calcistico – dietro l’altra, lui pensa alle Elezioni. Altro che la salute degli Italiani. Matteo Salvini è intossicato ed accecato dalla sete di potere. Vuole i pieni poteri a tutti i costi e trasformare l’Italia in una democrazia illiberale come la Russia di Putin. Per spiegare bene a Mattarella quanto ami l’Italia e quanto il suo volere essere al potere sia una dichiarazione d’amore, Salvini è così salito al Quirinale.

Ritiene evidentemente che il governo balneare del Papeete del già tristo Comunicatore dei Citifoni pro-Borgonzoni, anche quell’avventura naufragò, non sia stato sufficiente.

 

(27 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0

0
0

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: