Musica & Parole al Parco. Lunedì appuntamento con “Cirano intorno al fuoco”

Altre Notizie

Venerdì 10 è il Giorno del Ricordo

di Redazione Modena Venerdì 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata. Modena ha in programma una cerimonia commemorativa al monumento in pietra carsica in piazzale Natale Bruni, dedicato proprio ai Martiri delle foibe, mentre il “Comitato comunale per la storia e le memorie del Novecento”, […]

Giardini Ducali, rimessa a nuovo dei sentieri ghiaiati

di Redazione Modena Cantiere in corso ai Giardini Ducali di Modena per rimettere a nuovo i sentieri ghiaiati, riqualificando la viabilità agli ingressi e l’area intorno ai giochi. L’intervento, che rientra nell’ambito della manutenzione ordinaria del parco, è coordinato dal servizio di Manutenzione urbana del Comune e durerà circa due settimane. La riqualificazione riguarda in particolare […]

Attacco hacker, alzate le difese del Comune

di Redazione Modena In coincidenza con il massiccio attacco hacker rilevato dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale per diverse istituzioni, il Comune di Modena ha alzato il livello delle proprie difese dei sistemi informatici. Al momento non sono stati segnalati attacchi diretti, ma la struttura tecnica del Comune è in stato di allerta e sono state attivate […]

Condividi

di Redazione, #Sassuolo

Torna lunedì prossimo, 28 giugno a partire dalle ore 21 presso l’arena realizzata a villa Giacobazzi, l’appuntamento con “Musica & Parole al parco”, la rassegna di cinque appuntamenti organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con La Toscanini ed il contributo di Fondazione Modena.

“Cirano intorno al fuoco. Storie di libertà per voce e musica nomade”, è lo spettacolo in collaborazione con gli Amici della Lirica con Isabella Dapinguente, voce recitante; Gio Stefani alla chitarra e Claudio Ughetti alla fisarmonica.

Un classico del teatro romantico narrato e recitato con lo spirito scanzonato del cantastorie a un falò gitano, sui ritmi travolgenti della musica gipsy e balcanica. Liberi per liberi, così ci piaceva raccontarla. L’amore, l’ironia spavalda, la libertà… una storia sempre attuale che, dietro a un orgoglioso pennacchio da moschettiere, racchiude vivo e palpitante tutto ciò che merita di essere narrato. Una magia resa possibile dalla complicità travolgente di un duo di musicisti che scelgono sonorità etnico-balcaniche, in una raffinata ricerca musicale che attinge ai repertori del mondo (Claudio Ughetti alla fisarmonica e Gio Stefani alla chitarra) e dalla voce narrante di Isabella Dapinguente. Una suggestiva atmosfera da serata estiva nel parco, scaldata dalle note del duo musicale, dalla voce dell’attrice e da una storia d’autore ottocentesca riproposta in un’atmosfera nuova e libera, in una metamorfosi di quelle che solo le grandi storie universali concedono.

Prenotazione obbligatoria su ciranointornoalfuoco.eventbrite.it.

Si consiglia ai partecipanti di presentarsi almeno 20 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Le prenotazioni saranno valide fino alle ore 20.45, dopodiché i posti non riscattati verranno assegnati ad eventuali spettatori non prenotati presenti in loco. La rassegna si svolgerà nel rispetto della normativa prevista per il contenimento della pandemia da Covid-19. A partire dalle ore 19 sarà attivo il punto ape-ristoro a cura di Anffas.

 

(26 giugno 2021

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: