Ottantanovenne sbranata da due cani a Sassuolo

Altre Notizie

Condividi

di Redazione, #Sassuolo

Un donna di 89 anni entrata per sbaglio, forse per stato confusionale, nel cortile sbagliato dal cancello sbagliato è stata sbranata da due cani Amstaff, davanti ad una bambina. I fatti a Sassuolo attorno alle 19 del 12 ottobre quando l’89enne Carmen Gorzanlli, si è introdotta per errore nel cortile di una villetta.

Una tragedia che non si è potuta evitare. La donna è morta in pochissimo tempo, scrive il quotidiano Il Resto del Carlino, nonostante il pronto intervento di un’ambulanza e un’automedica. La Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Le indagini sono in corso.

 

(13 ottobre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: