21 C
Comune di Sassuolo
lunedì, Maggio 17, 2021
HomeCopertina“Poltronificio di Regime”: quello che piazza i suoi al Pirellone e dice...

“Poltronificio di Regime”: quello che piazza i suoi al Pirellone e dice “No” all’uso dei bambini in politica [sic], accusa Conte

Pubblicità



di Redazione #Maiconsalvini twitter@gaiaitaliacom #Maiconlalega

 

Un paio di giorni dopo la riuscita manovra leghista al Pirellone, via Gallera, spazio a Moratti e io ci metto la mia Locatelli alla famiglia, che più intolleranti a disposizione non ne avevo, torna il Grande Capo ex ministro a dire la sua sul governo Conte definito “Poltronificio di Regime”. Ed è certo che la definizione arriva da un personaggio politico che i poltronifici li conosce bene.

L’ esternazione salviniana, nella sua scontata inconsistenza umana considerandone la provenienza, non è però del tutto lontana dalla realtà, se è vero che il 78% degli Italiani considera sbagliato ciò che accade al governo e per il 58% si tratta di una manovra di palazzo, come scrive Il Fatto Quotidiano, che non è certo un quotidiano antigovernativo.

La sortita di Salvini arriva dopo l’ennesima uscita sui social dove tira in ballo il suo essere buon padre di famiglia e l’essere stato un ministro dell’Interno che ha lottato per il suo paese. Dimenticandosi dei suoi discorsi, numerosissimi, nei quali diceva di lasciare fuori i bambini dalla politica e di provare vergogna per chi lo faceva.

 

 

(10 gennaio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 




- Advertisement -
Pubblicità

SEGUITECI

4,452FansMi piace
2,487FollowerSegui
115IscrittiIscriviti

DA LEGGERE

POTREBBERO INTERESSARTI

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: