Scambio di auguri natalizi del Sindaco di Modena con i carabinieri del Comando Provinciale

Altre Notizie

Supporto alla genitorialità, a Bologna attivo un nuovo sportello di consulenza educativa anche per adolescenza e preadoloscenza

di Redazione Bologna È attivo da alcune settimane il nuovo sportello di consulenza educativa rivolto a genitori e adulti di riferimento di adolescenti e preadolescenti promosso da Asp Città di Bologna in collaborazione con il Comune. L’iniziativa, realizzata con il contributo per lo sviluppo e la qualificazione dei Centri per le famiglie e per le […]

Rapina in un supermercato a Bologna

di Redazione Bologna Nel pomeriggio dello scorso 5 dicembre 2022, l’equipaggio di Volante del Commissariato di San Giovanni in Persiceto ha eseguito l’arresto nei confronti di una donna straniera di circa 40 anni per una rapina avvenuta all’interno del supermercato IN’S sito alle porte di San Giovanni in Persiceto. La donna era stata sorpresa dal […]

Meloni è stanca delle “critiche alla manovra”, insomma con le critiche non ce la fanno

di Giovanna Di Rosa La presidente del Consiglio è “stanca delle critiche” alla manovra e trascina Palazzo Chigi sulla pericolosa soglia del come si permettono che è sempre un pessimo segno. Se ci sono critiche ci sono criticità evidentemente, dunque piuttosto che insofferenza sarebbe bene manifestare umiltà, perché chi la bicicletta se l’è cercata poi la bicicletta […]

Condividi

0Shares





di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Comune

 

Questa mattina il Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, con gli assessori Andra Bosi e Anna Maria Luca’ hanno fatto visita al Comando Provinciale dei Carabinieri, dove sono stati accolti dal comandante, Colonnello Marco Pucciatti, e da una rappresentanza ristretta del personale del Comando Provinciale. L’incontro è stato un momento importante per fare un punto di situazione e parlare anche di tematiche sociali, di problematiche del territorio e di progetti comuni in corso e futuri. Molto apprezzato il fatto che l’Arma dei Carabinieri, insieme alla Questura e al Comando provinciale della GDF di Modena e alle polizie locali, trovino concreta ed effettiva sintesi nel coordinamento del Prefetto di Modena Dott. Pierluigi Faloni, come dimostrato nel corso dell’emergenza COVID-19, e siano punto di riferimento per la tutela della sicurezza e della legalità in Provincia. Per l’Arma di Modena, la dislocazione delle tre stazioni urbane in punti chiave del capoluogo, alla Sacca, a Viale Tassoni e a San Damaso, è certamente fattore strategico per contribuire al controllo del territorio e per rispondere concretamente alle esigenze di sicurezza della popolazione.

Il Sindaco, nel ringraziare i Carabinieri modenesi per il grande impegno profuso dall’Arma a servizio dei cittadini, ha evidenziato l’importante ruolo della rete delle Istituzioni, sottolineando come a Modena, come nel resto della provincia, l’ottima sinergia e la concreta collaborazione tra tutti gli attori istituzionali, permetta di lavorare insieme a risposte coordinate e integrate alle istanze di sicurezza della collettività. L’incontro si è concluso con il dono al Sindaco della tradizionale mattonella raffigurante lo stemma araldico dell’Arma.

Informa un comunicato stampa del Comune di Modena.

 

 

(18 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: