Tour virtuali nel Castello e Museo della Ceramica di Spezzano

Altre Notizie

Meloni è stanca delle “critiche alla manovra”, insomma con le critiche non ce la fanno

di Giovanna Di Rosa La presidente del Consiglio è “stanca delle critiche” alla manovra e trascina Palazzo Chigi sulla pericolosa soglia del come si permettono che è sempre un pessimo segno. Se ci sono critiche ci sono criticità evidentemente, dunque piuttosto che insofferenza sarebbe bene manifestare umiltà, perché chi la bicicletta se l’è cercata poi la bicicletta […]

Immacolata chiusura al traffico di via Emilia Centro

di Redazione Modena In occasione della festa dell’Immacolata, così come per il prossimo weekend, verrà chiusa al transito veicolare via Emilia centro, da corso Canalgrande a via Rismondo, per garantire una maggiore sicurezza e la possibilità di passeggiare anche in strada. In particolare, il provvedimento sarà attuato dalle ore 15 di mercoledì 7 alle ore 5 di venerdì 9 […]

Modena. Deroga alla ZTL per carico-scarico nel periodo natalizio

di Redazione Modena Per rispondere alle maggiori esigenze di approvvigionamento e consegna merci nel periodo natalizio degli esercizi commerciali situati in centro storico, da giovedì 8 dicembre fino a domenica 8 gennaio è stata ampliata la fascia oraria di accesso alla zona a traffico limitato per alcune categorie di veicoli. La deroga alle fasce orarie di circolazione previste durante […]

Condividi

di Redazione, #fioranomodenese

Il castello di Spezzano apre le porte ai visitatori virtuali, offrendo tre diversi percorsi a 360 gradi: al Castello con i suoi cicli affrescati, al Museo della ceramica per scoprire le tecniche di vasai e ceramisti, a Manodopera per conoscere la storia del distretto industriale della piastrella.

Grazie alle immagini immersive, disponibili sul sito ‘Fiorano Turismo, realizzate dal Giuseppe Candeletta, coworker della community di Casa Corsini, il polo tecnologico e dell’innovazione del Comune di Fiorano Modenese, il Castello di Spezzano è accessibile anche in questo periodo di chiusura, comodamente da casa.

I tour virtuali, in versione italiana, inglese e tedesca, permettono di visitare la corte rinascimentale e le sale affrescate; gli spazi espositivi, i reperti, le piastrelle delle sezioni del Museo della Ceramica e l’area interattiva Manodopera. Durante il tour è possibile ingrandire le immagini per gustare la bellezza degli affreschi della Sala delle Vedute o degli oggetti conservati nelle sale del Museo.

Si può respirare l’atmosfera rinascimentale della corte porticata e attraversare l’appartamento privato dei Pio di Savoia. Immergersi nei particolari affrescati di castelli, borghi e torri della Sala delle Vedute, di armature e fanti della Galleria delle battaglie. Avvicinarsi alle oltre 100 piastrelle della Sezione attuale e alle opere ceramiche di designer e artisti della Raccolta Contemporanea del Museo della Ceramica. Scendere la scala e vedere gli uomini e le donne che hanno fatto la storia del distretto ceramico.

I tour virtuali sono accessibili da pc, da tablet e da smartphone, dalla home page del sito del turismo del Comune di Fiorano Modenese, seguendo le istruzioni.

Nella sezione del sito ‘Fiorano Turismo’, dedicata alle Salse di Nirano, è invece possibile accedere virtualmente al campo delle Salse, grazie a immagini a 360 gradi, realizzate da Tommaso Santagata di Vigea.

 

(11 marzo 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: