11.1 C
Sassuolo
13.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Protezione civile. Cassa di espansione del fiume Secchia, al via la prossima settimana un piano di interventi per 27 milioni di euro

La vicepresidente Priolo: “A lavori ultimati, svolgerà un’azione fondamentale di contenimento delle acque e un ruolo strategico di riserva d’acqua per l’agricoltura” [....]
HomeBuone NotizieTraslochi durante gli anni universitari: come risparmiare tempo e denaro

Traslochi durante gli anni universitari: come risparmiare tempo e denaro

Le città universitarie sono luoghi davvero speciali, dove è possibile conoscere tante nuove persone e fare esperienze che resteranno impresse nei ricordi per tutta la vita. Non si tratta semplicemente di studiare, ma di una vera e propria scuola di vita, specialmente quando si sceglie di frequentare un Ateneo lontano da casa.

Lasciare i genitori e trasferirsi in una città nuova, per studiare, vuol dire autogestirsi completamente da soli, non solo per quanto riguarda gli esami, ma anche gli altri aspetti della vita, quelli più pratici. Ecco che bisogna impegnarsi per pianificare le proprie giornate in modo da poter inserire tutto, sia lo studio che lo svago, cercando di far quadrare i conti e di non gravare eccessivamente sulle spalle di mamma e papà.

Ma anche durante gli anni universitari, gli imprevisti possono capitare. Ad esempio, potrebbe essere necessario traslocare e cambiare alloggio più volte a causa, magari, di problemi con i coinquilini, del padrone di casa che intende fare un uso diverso dell’immobile oppure, ancora, perché si cerca una soluzione abitativa più confortevole, magari per avvicinarsi alla propria sede di riferimento.

Certo, trasportare le cose che sono contenute in una sola stanza, sarà molto più semplice rispetto a quando si devono spostare il mobilio e gli oggetti di un’intera casa, ma è pur sempre un’operazione stressante, che richiede impegno. E proprio in riferimento ai costi, e soprattutto in virtù del fatto che, oramai, ci si sente autonomi, e si cerca di risolvere da soli tutti i problemi quotidiani, piccoli o grandi che siano, ecco che il trasloco fai da te diventa la soluzione migliore. Magari, ci si può far aiutare dagli amici, e poi ci si può rivolgere ad un Amico in particolare che, più di tutti, è in grado di risolvere qualsiasi problema di trasporto.

Parliamo di AmicoBlu, che con il suo punto di noleggio furgoni a Bologna, è in grado di trovare la soluzione giusta per ogni problema di mobilità, e dare la possibilità a tutti gli studenti di effettuare qualsiasi tipo di trasloco, grazie ad un’ampia varietà di veicoli, che vanno dal classico furgone, al cassonato con sponda idraulica, fino al pickup, per trasporti più leggeri. Un vero Amico anche nel prezzo, con costi estremamente vantaggiosi anche per il noleggio a breve termine, e la possibilità di scegliere opzioni in grado di ottimizzare i tempi in modo eccellente.

E’ possibile, ad esempio, scegliere l’opzionepomeriggio amico“, che offre la possibilità di ritirare il furgone il giorno prima, dopo le ore 18, in modo da poterlo già caricare per poi partire direttamente al mattino dopo, andando così a guadagnare tempo, e anche denaro, grazie allo sconto applicato proprio su questa formula.

Ognuno dei furgoni AmicoBlu, inoltre, è dotato di 3 posti a sedere, così gli amici non avranno più scuse per non dare una mano nel trasloco. Ma l’Amico più importante, comunque, resta sempre lui, AmicoBlu.

 

(8 maggio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


FIORANO MODENESE