Spaccia con bici rubata a Modena: localizzato grazie al gps e arrestato

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca   Cercavano un ricettatore che aveva in uso una bicicletta rubata a Modena dove era utilizzata per il servizio  Mobike di quella città. E grazie al localizzatore montato sulla bici, I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emilia sono riusciti a fermare il ricettatore e hanno recuperato la bici rubata del valore di 1.000 euro. Che è tornata a Modena. Oltre a ciò i Carabinieri hanno scoperto che l’uomo aveva oltre un etto di marjuana suddivisa in dosi che nascondeva nelle mutande. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emilia hanno arrestato Isaiah Ikechukwu Uwadia cittadino nigeriano 36enne residente a Reggio Emilia, ristretto al termine delle formalità di rito a disposizione della Procura reggiana.     (17 agosto 2019) ©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata            
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: