A Fiorano modenese riqualificazione illuminazione pubblica in via Gramsci e altre vie

Altre Notizie

Condividi

di Redazione Sassuolo

Cominciano i lavori di riqualificazione dell’illuminazione pubblica di via Antonio Gramsci che prevedono l’installazione di nuovi pali e di luci a led, al fine di migliorare la qualità dell’illuminazione. I lavori di scavo partiranno lunedì 27 giugno, nel tratto da via Vittorio Veneto a via Andrea Doria e proseguiranno per il restante tratto di via Gramsci, fino al 1° luglio.

E’ prevista la chiusura stradale con divieto di sosta e rimozione forzata di via Gramsci, da via Vittorio Veneto a via Andrea Doria, con doppio senso di marcia nel tratto i residenti e i mezzi di soccorso, con ingresso ed uscita da nord verso sud, dalle ore 7.00 del 27 giugno alle ore 24.00 del 1° luglio. Nello stesso periodo è istituito l’obbligo di svolta a sinistra per i veicoli provenienti da via Santuario verso via Vittorio Veneto e il restringimento stradale di via Gramsci da via Andrea Doria a via Bassa. Per ospitare i macchinari di cantiere è fatto divieto di sosta con rimozione forzata in parte piazza De Gasperi, lato via Malatesta, via Fermi.

I lavori di riqualificazione dell’illuminazione pubblica di Fiorano Modenese procedono anche in altre strade, dalle ore 8.00 di lunedì 27 giugno e fino alle ore 17.00 di mercoledì 29 luglio sono previsti  restringimenti stradali, con possibile istituzione senso unico alternato nei seguenti tratti: via Elettronica, via Buonarrotti, via Circondariale san Francesco, via della Vittoria, via Riola, via Cerreto, via Nuova del Gazzolo, via Quattropassi

Si prosegue anche con gli asfalti, da lunedì 27 giugno a venerdì 15 luglio, via San Pio X e via Sacco e Vanzetti saranno soggette ad un restringimento stradale con senso unico alternato regolato da movieri o semaforo mobile.

 

(24 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: