Battute misogine e sberle tra maschiacci e tutti i premiati degli Oscar 2022

Altre Notizie

Supporto alla genitorialità, a Bologna attivo un nuovo sportello di consulenza educativa anche per adolescenza e preadoloscenza

di Redazione Bologna È attivo da alcune settimane il nuovo sportello di consulenza educativa rivolto a genitori e adulti di riferimento di adolescenti e preadolescenti promosso da Asp Città di Bologna in collaborazione con il Comune. L’iniziativa, realizzata con il contributo per lo sviluppo e la qualificazione dei Centri per le famiglie e per le […]

Rapina in un supermercato a Bologna

di Redazione Bologna Nel pomeriggio dello scorso 5 dicembre 2022, l’equipaggio di Volante del Commissariato di San Giovanni in Persiceto ha eseguito l’arresto nei confronti di una donna straniera di circa 40 anni per una rapina avvenuta all’interno del supermercato IN’S sito alle porte di San Giovanni in Persiceto. La donna era stata sorpresa dal […]

Meloni è stanca delle “critiche alla manovra”, insomma con le critiche non ce la fanno

di Giovanna Di Rosa La presidente del Consiglio è “stanca delle critiche” alla manovra e trascina Palazzo Chigi sulla pericolosa soglia del come si permettono che è sempre un pessimo segno. Se ci sono critiche ci sono criticità evidentemente, dunque piuttosto che insofferenza sarebbe bene manifestare umiltà, perché chi la bicicletta se l’è cercata poi la bicicletta […]

Condividi

di Ghita Gradita

Il commento alle cornate tra veri maschiacci che ha visto protagonisti Chris Rock e Will Smith lo ha già regalato dalle pagine del suo blog In Altre Parole, la nostra Stefania Catallo, come sempre puntualissima, dunque lì vi rimandiamo nel caso siate affezionati alle traduzioni in italiano colto del volgare da strada dell’inglese americano.

Se invece volete sapere com’è andata (malissimo, dal nostro punto di vista di amanti del Cinema) eccovi di seguito tutti i premi. Per eventuali altri commenti vi rimandiamo al nostro blog Cinema Nostro diretto da Giuseppe Sciarra.

E di seguito tutti i premi.

Miglior film
I segni del cuore (Coda)
Miglior regia
Jane Campion (Il potere del cane)
Miglior attore
Will Smith (King Richard. Una famiglia vincente)
Miglior attrice
Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye)
Miglio attrice non protagonista
Ariana DeBose (West Side Story)
Miglior attore non protagonista
Troy Kotusr (Coda)
Miglior film internazionale
Drive my car di Ryûsuke Hamaguchi
Miglior sceneggiatura originale
Kenneth Branagh (Belfest)
Miglior sceneggiatura non originale
Siân Heder (I segni del cuore. Coda)
Miglior documentario
Summer of Soul (…Or, When the Revolution Could Not Be Televised) di Ahmir Questlove Thompson, Joseph Patel, Robert Fyvolent e David Dinerstein
Migliori costumi
Jenny Beavan (Cruella)
Miglior fotografia
Greig Fraser (Dune)
Migliori effetti speciali
Paul Lambert, Tristan Myles, Brian Connor e Gerd Nefzer (Dune )
Miglior film di animazione
Jared Bush, Byron Howard, Yvett Merino e Clark Spencer (Encanto)
Miglior canzone
No Time to Die (No Time to Die), Billie Eilish, Finneas O’Connell
Miglior sonoro
Dune
Miglior montaggio
Joe Walker (Dune)
Miglior colonna sonora
Hans Zimmer (Dune)
Miglior scenografia
Patrice Vermette e Zsusanna Sipos (Dune)
Miglior trucco e acconciatura
Linda Dowds, Stephanie Ingram e Justin Raleigh (Gli occhi di Tammy Faye)
Miglior corto animato
The Windshield Wiper
Miglior corto live action
The Long Goodbye
Miglior corto documentario
The Queen of Basketball

 

(28 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: