Canile di Modena, assegnati gestione e servizi veterinari

Altre Notizie

Abusivismo commerciale, la Polizia Locale ha sequestrato 230 pezzi di articoli in pelle contraffatti

di Redazione Bologna Nel corso dei sevizi di contrasto all’abusivismo commerciale, sabato 4 febbraio, agenti del reparto Commerciale della Polizia Locale hanno sequestrato circa 230 pezzi di merce contraffatta in tre interventi: uno in via Montebello e due in via Indipendenza dove, dopo il primo sequestro, alcuni venditori avevano deciso di riposizionarsi. In particolare, un venditore […]

Venerdì 10 è il Giorno del Ricordo

di Redazione Modena Venerdì 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata. Modena ha in programma una cerimonia commemorativa al monumento in pietra carsica in piazzale Natale Bruni, dedicato proprio ai Martiri delle foibe, mentre il “Comitato comunale per la storia e le memorie del Novecento”, […]

Giardini Ducali, rimessa a nuovo dei sentieri ghiaiati

di Redazione Modena Cantiere in corso ai Giardini Ducali di Modena per rimettere a nuovo i sentieri ghiaiati, riqualificando la viabilità agli ingressi e l’area intorno ai giochi. L’intervento, che rientra nell’ambito della manutenzione ordinaria del parco, è coordinato dal servizio di Manutenzione urbana del Comune e durerà circa due settimane. La riqualificazione riguarda in particolare […]

Attacco hacker, alzate le difese del Comune

di Redazione Modena In coincidenza con il massiccio attacco hacker rilevato dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale per diverse istituzioni, il Comune di Modena ha alzato il livello delle proprie difese dei sistemi informatici. Al momento non sono stati segnalati attacchi diretti, ma la struttura tecnica del Comune è in stato di allerta e sono state attivate […]

Condividi

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Animali

 

Si è conclusa la procedura per l’assegnazione della gestione del Canile intercomunale di Modena con la proposta di aggiudicazione alla cooperativa sociale Caleidos, mentre i servizi veterinari sono stati affidati alla Casa di cura Bertani Bianconi. Entrambe le aggiudicazioni diverranno definitive una volta terminate le verifiche amministrative in corso.

Il nuovo affidamento alla cooperativa Caleidos, attuale gestore della struttura di via Nonantolana, durerà per tre anni a partire da luglio, con possibilità di rinnovo per ulteriori due anni (per un valore complessivo di circa un milione di euro). Il gestore, anche attraverso convenzioni con una o più associazioni di volontariato, dovrà svolgere attività di recupero, custodia, cura e sostentamento dei cani ospitati dalla struttura e promuovere iniziative per favorire le adozioni.

I servizi veterinari, assegnati anche in questo caso per tre anni con possibilità di rinnovo per altri due (per un valore complessivo di 274 mila euro), prevedono l’assistenza sanitaria continuativa, interventi terapeutici e somministrazione di farmaci, in integrazione con il servizio istituzionale svolto dall’Azienda Usl. L’equipe veterinaria opererà in modo indipendente dal gestore della struttura e dovrà garantire il servizio h24 per tutti i giorni dell’anno, assicurando gli interventi anche in caso di urgenza.

Entrambi i servizi sono stati affidati attraverso una procedura aperta secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

 

(20 giugno 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0

0
0

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: