Carcere di Sant’Anna, muore un detenuto durante la rivolta interna

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Un detenuto è morto in circostanze da chiarire durante la rivolta scoppiata nel Carcere di Sant’AnnaModena nel pomeriggio dovuta presumibilmente alle misure di prevenzione per il Covid-19.
Sono naturalmente in corso indagini per ricostruire i dettagli della vicenda.

Una rivolta, definita “molto violenta“, con molti i detenuti coinvolti ed ingenti danni alla struttura dopo che gli ospiti della casa circondariale si erano barricati agli interni. Nella fasi concitate del pomeriggio due poliziotti erano rimasti leggermente feriti.

Incendiati materassi ed intervento sul posto del Prefetto di Modena. La situazione è lentamente tornata alla normalità in serata.

 

(8 marzo 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: