14 C
Sassuolo
13.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

A Modena per l’Epifania visite guidate a mostre e musei

“L’arte del dono” al Museo Civico, la mostra di Giulia Napoleone alla Poletti, visita combo a Ghirlandina e sale storiche del Palazzo Comunale, il Duomo in mattoncini Lego [....]
HomeCopertinaMinorenne rapinato, fermati i presunti colpevoli

Minorenne rapinato, fermati i presunti colpevoli

Sono stati individuati, fermati e denunciati dalla Polizia locale di Modena poco dopo i fatti, i tre sedicenni riconosciuti dal ragazzo, anch’egli minorenne, che avevano poco prima bloccato e rapinato.

L’episodio è avvenuto nei pressi della Stazione delle Autocorriere di Modena, nella tarda mattinata di mercoledì 8 novembre, nell’orario di maggiore affluenza degli studenti che, al termine delle lezioni, si recano alle fermate del trasporto pubblico per far rientro a casa. Poco dopo le 13 la pattuglia della Polizia locale impegnata nel cosiddetto servizio antibullismo, appositamente predisposto e intensificato nell’orario di maggiore affluenza dei ragazzi, al fine di contrastare reati predatori e atti di prevaricazione, sono stati avvicinati da un giovane visibilmente scosso. Il ragazzo ha raccontato agli agenti di essere stato aggredito da tre ragazzi che non conosceva, ma che è riuscito sommariamente a descrivere, che lo avevano poco prima bloccato per le braccia, colpito a calci e derubato del denaro contenuto nel portafoglio, poche decine di euro.

Immediatamente sono scattate le ricerche dei presunti colpevoli, rintracciati poco dopo non lontano dai luoghi dei fatti e riconosciuti dalla vittima che nel frattempo era stato raggiunto dal padre contattato dagli agenti. I tre minori, ritenuti responsabili dell’aggressione, sono sedicenni, tutti di cittadinanza italiana e residenti in città.

Accompagnati al Comando della Polizia locale per l’identificazione, sono emersi a loro carico numerosi precedenti penali per fatti analoghi. Sono stati quindi deferiti all’Autorità giudiziaria per rapina (sono in corso di valutazione le condotte dei singoli partecipanti al reato) e riaffidati ai genitori. Mentre la vittima, accompagnata dal genitore, ha formalizzato la querela.

(10 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



FIORANO MODENESE