Meloni, “Intollerabile che dopo otto mesi il governo navighi a vista”. E lei dov’era?

Altre Notizie

“Il Gabbiano – Progetto Čechov”, Teatro Storchi. Dall’8 all’11 dicembre

di Redazione Spettacoli Attore, autore e regista, Premio della Critica ANCT 2020 e vicedirettore e coordinatore della Scuola per Attori del Teatro Stabile di Torino dal 2021, Leonardo Lidi si avvicina a uno scrittore a lui caro, Anton Čechov, insieme a un gruppo di tredici attori. Prodotto da Teatro Stabile dell’Umbria, Emilia Romagna Teatro ERT […]

DIVERGENTI. Festival Internazionale di Cinema Trans. Premiati i vincitori della XII edizione

di Pa.M.M. Con la premiazione dei vincitori si è chiusa nella serata di sabato 3 dicembre presso il Cinema Lumière di Bologna, alla presenza dei giurati e degli organizzatori, la dodicesima edizione di Divergenti l’unico festival cinematografico in Italia, e uno dei pochi in tutto il mondo, interamente dedicato alla narrazione e rappresentazione dell’esperienza trans. […]

Incidente mortale sul lavoro, dichiarazione del sindaco Lepore

di Redazione Bologna “Apprendo con dolore dell’incidente occorso oggi a Bologna a un lavoratore, che ha perso la vita cadendo dal tetto di un capannone, precipitando all’interno dell’edificio a causa del cedimento di una vetrata. Esprimo il mio cordoglio e quello della città alla famiglia e agli amici della vittima. Sul posto si sono recati, appresa […]

Massimo Dapporto e Antonello Fassari al Teatro Duse, con il “Delitto di via dell’Orsina”

di Redazione Bologna Una commedia nera con un ingranaggio drammaturgico perfetto, fatto di trovate, energia e divertimento, tra clownerie e astrazioni beckettiane. Dal 9 all’11 dicembre (venerdì e sabato alle ore 21, domenica alle 16) approda al Teatro Duse di Bologna ‘Il delitto di via dell’Orsina’ uno degli atti unici più noti di Eugène-Marin Labiche, […]

“La Congiura / Giulio Cesare” dall’opera di Shakespeare le tracce degli intrighi politici che arrivano fino a oggi

di Redazione Spettacoli Giulio Cesare, l’uomo e il politico, dove il personale si confonde con il pubblico, e dove gli intrighi e le strategie per affossare l’amico-avversario gettano ombre sinistre sulla politica contemporanea. La regista Laura Angiulli rilegge il grande classico shakespeariano in “La congiura / Giulio Cesare”, di cui ha curato anche la drammaturgia, per la […]

Condividi






0Shares

di Redazione #NoFascismi twitter@GaiaitaliaRoma #Maiconsalvini

 

La leader di Fratelli d’Italia ricorda un po’ il M5S: stanno dove stanno da quattro anni e danno ancora la colpa agli altri. Lei era già ministro nel 2006 e continua a sbraitare contro chi, secondo lei, “naviga a vista” come se lei sia sempre da un altra parte. Cosa che è anche possibile, vista la poca affezione dei sovranisti alle italiche poltrone per le quali sono pagati ma che pare frequentano poco come da pettegolezzi di lavandaie invidiose.

Poi Meloni dice: “Non stanno capendo niente”, e non è lontana dalla verità, ma dimentica che è impossibile non solo capire – nell’eventualità remota che lei abbia ragione – ma soprattutto farsi capire.

Soprattutto quando l’opposizione come quella di Fratelli d’Italia e del suo amico di sovranismi urlano tutto il contrario di ciò che dice il governo. Quando da mesi e mesi il Governo chiede di andare avanti nella stessa direzione. Diciamo questo con l’amaro in bocca per le misure del Governo che paiono essere in questo momento le uniche possibili, fino a prova contraria, e che fanno venire la voglia irrinunciabile di cambiare continente, non per sfuggire al virus, ma alla politica demenziale che da destra a sinistra continua ad imperversare senza trovare una soluzione che sia una. una, univoca ed efficace. Ed elettori che la smettano di votare gente come Meloni che nel 2008 stava già lì ed è riuscita persino a negarlo nonostante i documenti ufficiali. Come non capirla, quello era il governo Berlusconi dello spread a 588,3. Visto il passato non è un po’ tardi per gridare al lupo?

 

(25 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: