11.4 C
Sassuolo
11.2 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

Libri per la scuola di arabo di Fiorano Modenese

Donati dal Rotary di Sassuolo per i 70 studenti dell’attività didattica portata avanti dall’associazione “L’alba degli angeli”, provenienti da tutto il distretto ceramico [....]

Il mistero del liceo classico

EMILIA-ROMAGNA

HomeCopertinaMorto il presunto attentatore di Bruxelles

Morto il presunto attentatore di Bruxelles

Il 45enne Abdelsalam Lassoued che aveva postato un video su Facebook inneggiando alla lotta islamista, dichiarando di appartenere allo Stato Islamico e di avere agito per “vendicare i musulmani”, è morto dopo essere stato ricoverato in fin di vita a seguito di uno scontro a fuoco con la Polizia belga.

L’assalto della Polizia nei pressi dell’abitazione dell’uomo, dove sono state trovate numerose armi da fuoco più altre rinvenute in un parco vicino alla casa dell’uomo, nel quartiere di Schaerbeek in una piazza nota come “la gabbia dell’orso” transennata ed evacuata prima dell’operazione di Polizia. Le prime notizie dalla Procura di Bruxelles riferiscono che l’uomo era solo. Altre due persone sono ricercate. Le vittime svedesi uccise per vendicare l’onta del Corano bruciato in Svezia in una manifestazione di qualche mese fa.

 

(17 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE