Dal 28 novembre 2019 al 14 maggio 2020 la rassegna “Cinema & Parole” al Crogiolo Marazzi

di Redazione, #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #Cinema

 

Cinema & Parole: per la prima volta al Crogiolo Marazzi, il suggestivo spazio messo a disposizione della comunità da Marazzi Group, approda una rassegna che vuole colmare la mancanza di cinema e teatro in città offrendo momenti di aggregazione attorno a tematiche culturali e sociali. Promossa dal Comune di Sassuolo in collaborazione con Mismaonda, la rassegna si snoderà lungo diciotto serate, sempre il giovedì alle 20.30, che ospiteranno le proiezioni cinematografiche di grandi film del passato e più recenti, sei dei quali introdotti da personalità note legate al tema trattato e quattro format misti pensati ad hoc per l’occasione.

Cinque le rassegne proposte in sequenza: si partirà parlando di sport come metafora della vita. Il film di Ken Loach Il mio amico Eric sarà introdotto dal commentatore sportivo Fabio Caressa che illustrerà le undici regole per vincere le sfide più importanti messe in campo dalla vita; lo story teller Matteo Caccia, invece, racconterà lo scenario storico in cui si svolge il film Fuga per la vittoria di John Huston.
A seguire un progetto a cura di Beatrice Balsamo, docente universitaria specializzata in Filosofia e Psicanalisi, esperta delle narrazioni: quattro appuntamenti che vedono in scena gli attori Stefano Pesce e Maurizio Cardillo impegnati a leggere, interpretandoli, i testi delle opere letterarie che hanno dato vita ai cortometraggi di Alfred Hitchcock e alla serie tv del Commisario Maigret, il personaggio creato da George Simenon.
Quindi a febbraio si parlerà di famiglie: la nota attrice Sabrina Impacciatore presenterà il film di Gabriele Muccino A casa tutti bene nel quale interpreta il ruolo di Sara; Claudia de Lillo, alias Elasti, blogger e scrittrice, affronterà il tema della diversità prima del film Wonder di Stephen Chbosky. Quattro film porteranno la firma di grandi registi italiani: tra questi Speriamo che sia femmina di Mario Monicelli, sarà ricordato dal comico toscano Paolo Hendel che è nel cast. Infine i film musicali: Massimo Cotto, critico musicale radiofonico, attualmente su Virgin Radio, presenterà un cult del genere, I love radio rock di Richard Curtis.

Questo il programma completo:

Lo sport come metafora della vita: vittorie, sconfitte e gioco di squadra:

  • 28 novembre 2019, Il mio amico Eric di Ken Loach, proiezione presentata dal giornalista e commentatore sportivo Fabio Caressa;
  • 5 dicembre 2019 – Coach Carter di Thomas Carter;
  • 12 dicembre 2019 – Rush di Ron Howard;
  • 19 dicembre 2019 – Fuga per la vittoria di John Huston, proiezione presentata dallo storyteller, autore e conduttore radiofonico Matteo Caccia.

Hitchock e Maigret tra cinema e letteratura – Progetto a cura di Beatrice Balsamo:

  • 9 gennaio – Caro Maigret, l’attore Stefano Pesce, legge i racconti brevi di Georges Simenon: La finestra aperta e Rue Pigalle. Segue medley cinematografico;
  • 16 gennaio – Caro Maigret, l’attore Stefano Pesce legge i racconti brevi di Georges Simenon: Il signor Lunedì e Un errore di Maigret. Segue medley cinematografico
  • 23 gennaio – Alfred Hitchcock e Roald Dahl, l’attore Maurizio Cardillo legge il racconto di Roald Dahl Cosciotto d’agnello. Segue il film di Hitchcock Come servire un agnello;
  • 30 gennaio – Alfred Hitchcock e Roald Dahl, l’attore Maurizio Cardillo legge il racconto di Roald Dahl Mrs Bixby e la pelliccia del Colonnello. Segue il film di Hitchcock Mrs Bixby e la pelliccia del Colonnello.

Crescere: la scoperta di sé, genitori e figli:

  • 6 febbraio – A casa tutti bene di Gabriele Muccino, proiezione presentata dall’attrice Sabrina Impacciatore, interprete nel film del ruolo di Sara;
  • 13 febbraio – Mammina cara di Frank Perry;
  • 20 febbraio – Wonder di Stephen Chbosky, proiezione presentata dalla giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica Claudia de Lillo alias Elasti.

I grandi maestri del cinema italiano:

  • 27 febbraio – Io e te di Bernardo Bertolucci;
  • 2 aprile – La Rivincita di Natale di Pupi Avati
  • 16 aprile – Speriamo che sia femmina di Mario Monicelli, proiezione presentata dall’attore Paolo Hendel, interprete nel film del ruolo di Mario Giovannini.

La musica, cartina tornasole del cambiamento:

  • 23 aprile – I love radio rock di Richard Curtis, proiezione presentata dal giornalista musicale, scrittore e conduttore radiofonico Massimo Cotto.
  • 30 aprile – The blues brothers di John Landis
  • 7 maggio – Footloose di Herbert Ross
  • 14 maggio – Ray di Taylor Hackford.

Il Crogiolo Marazzi si trova in via Regina Pacis 9; via Radici in Monte 70 – Sassuolo (MO).
Tutti gli eventi sono alle ore 20:30 – ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

 

(20 novembre 2019)

@gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 




 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: