21.5 C
Comune di Sassuolo
venerdì, Settembre 17, 2021
HomeNotizieNuove interruzioni di energia elettrica a Sassuolo chiariscono che Menani non è...

Nuove interruzioni di energia elettrica a Sassuolo chiariscono che Menani non è dio

di Redazione #Sassuolo twitter@ERgaiaitaliacom #Black-Out

 

(…) dall’invio della [mia] lettera i problemi non si sono più ripetuti”.

 

Si concludeva in questo modo l’esilarante missiva indirizzata ai gestori terrorizzati e resa nota ai sassolesi dal Supersindaco Menani a proposito dei black-out che flagellano Sassuolo da qualche tempo. Alla lettera da avanspettacolo di quart’ordine si era poi aggiunta la peculiare narrazione menaniana degli accadimenti, culminata con un incontro con i gestori il cui comunicato stampa terminava come segue, riferendosi a possibili nuove interruzioni.

…un incontro cordiale in cui si è fatto il punto sulla situazione esistente e si sono gettate le basi per affrontare in maniera radicale i problemi rilevati in città. Interventi che sicuramente non sono in grado di garantirci che i problemi non si ripeteranno più, ma che ci assicureranno di limitarli al massimo sia nella frequenza che nella tempistica per la risoluzione”.

Un paio di giorni fa ci eravamo chiesti come mai di black out e della loro risoluzione definitiva in città non si parlasse più, ma subito il Sindaco ci era venuto in soccorso indirizzando alla nostra redazione una lettera nella quale imbastiva una infantile polemica con l’ANPI sulla visita di Matteo Salvini dalle parti di Sassuolo che ci siamo ben guardati dal pubblicare, perché un Sindaco leghista giustamente si occupa di cose che coinvolgono il suo segretario e non dei problemi reali di coloro che governa, ridotti ad esperimenti anti-negher e a lettori passivi di sgrammaticati comunicati.

Poi, improvviso, il disastro: un nuovo black out, anzi due, anzi tre, seminano il panico in città e tra le aziende lasciando libero lo scorribandare di orde di ladri ed assassini piombati su Sassuolo aizzati dal buio improvviso e in cerca di sangue fresco e fanciulle vergini.

Pronto questa volta un comunicato congiunto, che due teste ragionano meglio di una, a giustificazione dell’ingiustificabile e a conferma che i deliri di onnipotenza del Sindaco “…dall’invio della [mia] lettera i problemi non si sono più ripetuti” sono per l’appunto deliri di onnipotenza.

 

 

(16 luglio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 





 

 

 

 

 

POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: